Società M.S. Reduci Garibaldini
"GIUSEPPE GARIBALDI"
ENTE MORALE R.D. 28 FEBBRAIO 1899

PRESENTAZIONE DEL LIBRO "DONNE PERSE(PHONE)" di ANNALISA VENDITTI, (ED. DEI MERANGOLI)

Giovedì,12 luglio 2018, ore 18

 


Roma, GIARDINO DEI MERANGOLI

(Santa Maria dell’Orto - via Anicia, 10 - Trastevere)

 

Presenta Mariolina Palumbo, psicologa e psicoterapeuta.

 


Intervengono:

Vanessa Foglia, stilista e creatrice di Abitart
Paola Sarcina, regista
Annalisa Venditti, l’autrice
Le interpreti dello spettacolo Donne Perse(phone) con brevi performance tratte dallo spettacolo.

Un libro per raccontare la violenza di genere e il femminicidio attraverso un mito antico, quello della dea greca Demetra e di sua figlia Persefone. La dei Merangoli presenta un testo teatrale che è già diventato uno spettacolo, portato in scena da donne socialmente impegnate contro la violenza sulle donne.

Donne Perse(phone) è un dramma moderno che trae spunto dalle cronache dei nostri giorni, dalle storie vere di ragazze e donne uccise o abusate da un marito, un fidanzato o un compagno violento. Vite perdute e spezzate per mano di uomini aggressivi e quindi inadeguati a gestire un rapporto di coppia. Gli antichi greci ricorrevano al mito di Demetra, dea delle messi, e di sua figlia Persefone, rapita da Ade, per spiegare l’alternarsi delle stagioni. Il volume, impreziosito dalla prefazione del prof. Willy Pasini, sessuologo e scrittore, è una tragedia che dà voce alle vittime. Le figlie ritornano e lo fanno per raccontare alla madre gli ultimi momenti della loro vita e per ricucire quello strappo che - nonostante tutto - non potrà mai recidere un legame tanto forte e profondo.

 

Annalisa Venditti è giornalista professionista, scrittrice e autore televisivo. E’ laureata in archeologia e storia dell’arte greca e romana. Si occupa da anni di cronaca nera, giudiziaria e di omicidi irrisolti. Attualmente lavora nel programma di Rai 3 “Chi l’ha visto?”

 


Donne Perse(phone)
di Annalisa Venditti,
dei Merangoli,
collana Giardini
112 pagine
Euro 12.00
www.deimerangoli.it